Scorse edizioni

1^ Edizione ( 13-17 giugno 2012)

La prima edizione del Festival Italo Marocchino è stata, nonostante le scarse risorse a disposizione, un grande successo. Questo successo è stato sancito in maniera ufficiale dalla medaglia conferitaci dal Presidente della Repubblica Italiana.







2^Edizione (3-6 ottobre 2013)

La seconda edizione è stata particolarmente attenta a una serie di problemi concreti legati al rapporto tra i nostri due Paesi, senza però dimenticare due aspetti che da sempre creano dei ponti tra le persone: la musica e la cultura alimentare.







3^Edizione(17-21 settembre 2014)

La terza edizione si è articolata in tre momenti ben distinti: il primo è stato un viaggio d’istruzione che ha coinvolto 60 studenti del Liceo Classico “A. Canova” di Treviso promuovendo un gemellaggio con il Liceo di Safi ; il secondo è stato il Festival tradizionale, dedicato ad attività culturali ed artistiche,il terzo è stato il Musical Romeo e Giulietta a Rabat e Marrakech con la collaborazione dell'Associazione Orizzontinfiniti 

4^Edizione (27 aprile al 1 maggio 2016)

La quarta edizione è stata caratterizzata da diversi convegni con temi d'attualità, l'inaugurazione di una mostra fotografica e con la proiezione di film marocchini e a seguire l'esibizione di diversi artisti
nella Zoppas Arena 




5^Edizione(2-6 novembre 2017)


Nella quinta edizione del Festival abbiamo avuto l'occasione di confrontarci con diverse personalità influenti e abbiamo affrontato temi legati alla religione, famiglia, immigrazione e diverse strategia addottate dal Marocco per favorire lo sviluppo economico dell'Africa


6^Edizione(28 al 1 maggio 2018)

L'anno scorso si sono svolte conferenze inerenti alle culture presenti nel deserto del Sahara, in particolare della cultura Hassanita, e in particolare abbiamo affrontato il tema dell'immigrazione nel Mediterraneo denominata anche Strada della morte.
Dal punto di vista artistico c'è stata un'esibizione in Piazza dei Signori con diversi gruppi di diverse nazionalità